Home Cronaca Scende nel Lura e non riesce più a risalire: 37enne mobilita i...

Scende nel Lura e non riesce più a risalire: 37enne mobilita i soccorsi

2552
1

SARONNO – Sono accorsi molti saronnesi, venerdì sera, per aiutare la donna di 37anni che si è ritrovata nuovamente in stato confusionale a girare per il centro di Saronno. A differenza di quanto accaduto giovedì sera quando la donna è stata fermata dai carabinieri, venerdì quando è arrivata al ponticello sul torrente Lura in via Roma è scesa nel corso d’acqua.

Erano da poco passate le 21,30 quando ha scavalcato il parapetto è arrivata all’acqua. Dopo qualche minuto ha tentato di risalire è rimasta bloccata. Così ha chiesto aiuto e alcuni passanti hanno messo in moto la macchina dei soccorsi. E’ intervenuta, oltre all’ambulanza, anche l’automedica e una pattuglia di carabinieri Si temeva che la donna si fosse ferita nella caduta o si fosse buttata nel corso d’acqua. In realtà era scesa volontariamente e non era ferita anche se, una volta aiutata a risalire dal letto del torrente è stata comunque accompagnata all’ospedale cittadino per gli accertamenti del caso. Anche in questo caso è stato determinante l’intervento dei carabinieri che l’hanno calmata e convinta a collaborare con i soccorritori.

Per le foto si ringrazia il nostro lettore

25082019

1 commento

  1. Ma forse avrebbe bisogno anche di un sostegno psichiatrico. Se in due giorni si è trovata in stato confusionale qualche problema deve esserci

Comments are closed.