Home Cronaca Sorpreso mentre fruga casa del parroco. Scappa ma i carabinieri lo arrestano

Sorpreso mentre fruga casa del parroco. Scappa ma i carabinieri lo arrestano

808
1

MARNATE – SARONNO Sono stati i carabinieri della compagnia di Saronno, guidati dal capitano Pietro Laghezza, a trovare pochi minuti dopo il tentativo di furto, il 51enne comasco che domenica mattina si è intrufolato nell’abitazione del parroco.

Domenica mattina quando il sacerdote è entrato in ufficio ed ha visto un uomo che frugava nella sua scrivania. Il parroco ha subito chiamato la caserma di Gorla Minore raccontando l’accaduto. Ha fornito anche una dettagliata descrizione dell’intruso, dal colore dei capelli agli abiti che indossava. La pattuglia impegnata in alcuni controlli a poca distanza è arrivata sul posto in pochi minuti e setacciando il paese ha trovato un uomo che corrispondeva alla descrizione.

E’ stato fermato e perquisito. Aveva in tasca un cacciavite che è stato sequestrato. Quindi è stato arrestato e posto ai domiciliari. Nel frattempo il religioso ha confermato che nulla risultava mancare nella casa parrocchiale o in chiesa. Non sono stati ritrovati segni di scasso o danneggiamenti è possibile che l’arrivo del parroco abbia proprio sventato il furto sul nascere.

(foto archivio)

02092019

1 commento

Comments are closed.