BUSSOLENGO – Si mette male per il Saronno nella semifinale playoff di A1. La sfida di sabato pomeriggio a Bussolengo va alle padrone di casa dello Specchiasol, che si porta dunque in vantaggio nella serie, 2-1. E sarebbero obbligate ad imporsi nella sfida serale per andare alla “bella” della domenica mattina.

L’inizio è di quelli con i fuochi d’artificio. Con due eliminate, la lunga battuta di Bloom porta a casa Rotondo, 0-1 al primo attacco per il Saronno. Immediata la reazione del Bussolengo che dopo qualche dubbia chiamata arbitrale pareggia con Vonk e si porta in doppio vantaggio, l’inning iniziale termina 3-1. Il tutto nella gara che ha proposto la sfida in pedana fra italiane, Saronno ha schierato Alice Nicolini.

E il risultato non cambia neppure alla sesta ripresa dopo la lunghissima valida di Alessandra Rotondo che corre in terza base, ma le compagne non riescono a portarla a casa. Ed il punteggio non cambia più

Sabato sera gara 4 (si gioca al meglio delle cinque) che potrebbe già decidere il nome della seconda finalista per lo scudetto 2019 assieme alla vincente di Forlì-Mkf Bollate.

(foto: Saronno a Bussolengo in gara 3)

07092019