TURATE – “Al nostro infoline sono giunte diverse segnalazioni inerenti i fuochi d’artificio dell’ultimo giorno della 77esima edizione della Festa della gioventù di Turate, domenica 8 settembre. Alcuni cittadini ci hanno segnalato animali domestici spaventatissimi, a causa delle esplosioni dei fuochi, non osiamo immaginare il terrore che avranno provato gli uccelli e i randagi”. Così, in una nota stampa, l’associazione Cento per cento animalisti.

Proseguono dall’associazione: “Ci chiediamo perché la giunta comunale non elimini questo tipo di “spettacolo” sostituendo i fuochi d’artificio con quelli silenziosi o, ancora meglio, puntare sui droni luminosi che tra l’altro non sono nemmeno inquinanti. Molti sono i sindaci, anche di grandi città, che hanno già dimostrato sensibilità nei confronti degli animali, eliminandoli. Il sindaco Alberto Oleari è una persona giovane e intelligente, e quindi ci auguriamo che agisca per il bene degli animali”.

(foto archivio: gli spettacoli pirotecnici sono spesso affascinanti ma i “botti” spaventano gli animali)

11092019

3 Commenti

  1. Terrorizzato? Anche i bambini si terrorizzano al rumore dei fuochi….anche io sono stato bambini ma poi sono cresciuto.

Comments are closed.