CISLAGO – Spettacolo “open air” sul palco allestito all’oratorio del paese in via Don Erba 112, con “Non esistono ragazzi cattivi-Il vero volto dei ragazzi dentro raccontato della loro vita tra cadute e risalite” della comunità Kayros e don Claudio Burgio. “E’ stata una serata educativa, grazie Kayros e grazie per la presenza di tutti i cittadini. I ragazzi ci hanno consegnato le loro vite, abbiamo ascoltato l’esperienza di vite ferite, vite piene di dolore e fatiche, di adolescenti che sbagliano e che ricominciano a vivere. Abbiamo ascoltato di vite che hanno voglia di ricominciare perchè “non esistono ragazzi cattivi”, ma soprattutto ricordatevi che si può sempre ricominciare” dicono gli organizzatori dell’oratorio cislaghese.

Oggi, domenica, riflettori puntati sulla color run che parte alle 15, annunciato il “pienone” a livello di partecipanti.

La festa dell’oratorio 2019 proseguirà quindi domenica 22 alle 10.30 con un momento religioso, la messa di mandato ai catechisti ed agli educatori.

(foto: un momento della serata)

15092019