SARONNO – Vespe moleste nel sottopasso ciclopedonale fra viale Lombardia e via Don Sturzo, “porta” verso la stazione ferroviaria di Saronno sud e Cascina Colombara; risolutivo l’intervento di disinfestazione dei volontari in casacca gialla. E’ stato questo, in settimana, l’ultimo della lunga serie di interventi compiuti dagli addetti del Gruppo comunale di protezione civile durante quest’estate, contro gli insetti molesti.

Ad entrare in azione, in casa private, parchi comunali, giardini ed edifici pubblici, è stata la squadra appositamente formata per affrontare questo genere di problematiche, e che dispone di tutte le protezioni del caso, anti-puntura. Al sottopasso le vespe avevano realizzato un nido di notevoli dimensioni, e chi passava rischiava di essere punto: l’intervento della Prociv ha consentito di rimuoverlo ed allontanare definitivamente gli insetti, che stavano diventando davvero un pericolo per i passanti. Vista la malaparata, le vespe hanno “cambiato aria”.

(foto archivio: precedente intervento della protezione civile contro le vespe)

15092019

1 commento

Comments are closed.