Home Cronaca Sottopassaggio Primo Maggio chiuso per pulizie: traffico in tilt

Sottopassaggio Primo Maggio chiuso per pulizie: traffico in tilt

960
9

SARONNO – Mattinata di passione per gli automobilisti e i saronnesi alle prese con le conseguenze dell’operazione di pulizia realizzata nel sottopassaggio di via Primo Maggio. Si trattava di un intervento di manutenzione messo in calendario dall’Amministrazione per preparare i tombini cittadini a fare i conti con l’arrivo delle piogge e “delle foglie” delle prossime settimane.

Per alcuni problemi organizzativi l’intervento è stato realizzato intorno alle 7 invece che alle 6 e con le strade chiuse come preventivato. Il risultato è stato una viabilità impazzita anche perchè non erano state previste deviazioni e percorsi alternativi. In campo è scesa la polizia locale che con gli uomini disponibile ha tentato di ridurre i disagi per gli automobilisti molti dei quali hanno chiamato per lamentarsi della situazione. Ritardi per chi era diretto a scuola e al lavoro non sono mancati ma la situazione è tornata alla normalità verso le 8,30.

(foto: archivio di un precedente coda che ha interessato il sottopassaggio di via Primo Maggio)

19092019

9 Commenti

  1. Perché non programmarlo più tardi nella giornata e non rischiare come è successo di bloccare il traffico nell’ orario di punta ?

  2. Non c’è un lavoro pubblico che non viene fatto come si deve! Mandate a casa l’assessore!

  3. Vera incapacità organizzativa. Un esempio da manuale della inefficienza di questa giunta, di questo sindaco e di questa macchina burocratica che fa del tutto per fare inbufalire i cittadini. Ci ricorderemo di tutti loro alle prossime elezioni!

  4. Attenzione ,dei Saronnesi che vanno al lavoro non importa a nessuno, ora massima precedenza a strade e pulizia x le famose tre valli!!!!!

  5. Come non criticare? Certe considerazioni se le va a trovare questa giunta ed i suoi assessori se le aspettano. E’ forse una nuova tecnica per avere ulteriore visibilità politica? Logica vuole che laddove si devono eseguire dei lavori di manutenzione su suolo pubblico, questi andrebbero organizzati in orario fattibile o durante la notte quando il traffico è inesistente e i rumori di lavori leggeri come la pulizia delle strade o dei tombini non provocano fastidiose reazioni.

  6. ottimo avete scelto il momento più idoneo per creare forte disagio ai cittadini! siete veramente bravi!

Comments are closed.