SARONNO – “Colata di cemento sul marciapiede, e gli alberi?” Ambiente Saronno è decisamente contraria all’intervento effettuato dal Comune nella parte più “periferica” di via Roma, dove rifacendo un tratto di marciapiede, è stato ridotto lo spazio a “disposizione” degli alberi a bordo strada. “ma perché invece il nuovo intervento ha cementificato tutto? Perchè gli alberi danno così fastidio? Eppure tutti respiriamo!” scrive Ambiente Saronno. E trova d’accordo il comitato “Salviamo via Roma”: “Lavori autunnali in via Roma: fare respirare le radici… con una bella colata di cemento che restringe lo spazio intorno al tronco?”

L’intervento è stato eseguito oltre l’incrocio con via Piave e verso la periferia, in una via Roma dove al centro del dibattito è anche l’intenzione del Comune di tagliare 60 alberi a bordo strada, nel tratto più centrale, per rifare i marciapiedi. Al riguardo proprio l’altro giorno i carabinieri della Forestale hanno effettuato rilievi per valutare le caratteristiche degli alberi e l’eventualità che siano posti, o meno, sotto tutela.

04102019

5 Commenti

  1. Mi sa che ora si stia andando oltre!
    Giustamente bisogna salvaguardare il verde pubblico ma bisogna anche rendere percorribile il marciapiede cosa difficoltosa prima dell’intervento!
    Ricordo a tutti che nel comune limitrofo al nostro parco privato raso al suolo piante sane tagliate in diverse zone e piante morte lasciate in piedi.
    La domanda mi sorge spontanea perché nessun intervento dell’ente parco, carabinieri forestali e da vari partiti pseudo verdi?

  2. A nessuno interessa degli alberi e del verde in generale, né a Saronno a guida Lega né nella vicina Solaro a guida PD.

    Però mi raccomando…tutti a pubblicizzare i “Friday for future”.
    Ridicoli!!!!

  3. Danno fastidio alla imminente installazione di antenne per la sperimentazione del 5G cellulare. Speriamo nella Forestale e nelle elezioni di maggio.

Comments are closed.