LA MADDALENA – Aereo sabato per Olbia da Malpensa, quindi nella tarda mattinata il traghetto per raggiungere l’isola de La Maddalena: è iniziata così la lunga trasferta delle Azalee, la formazione calcistica che milita in serie C e che da Gallarate ha spostato ora il proprio baricentro a Saronno, dopo l’accordo con il Fbc Saronno. Oggi la prima giornata di campionato, che parte in salita, considerando distanza e difficoltà logistiche. Ma che si apre anche con una bella giornata di sole che sta per ora accompagnando la compagine di Gallarate-Saronno guidata da Dolores Prestifilippo e del direttore sportivo Cristian Baccalini per l’impegno odierno, si gioca dalle 15.30 contro le locali del Caprera, che ha sede proprio a La Maddalena e che gioca allo stadio “Pietro Secci”.

Le Azalee effettuano i loro allenamenti al centro sportivo “Matteotti” di via Sampietro a Saronno e non appena saranno ultimati i lavori allo stadio “Colombo Gianetti” disputeranno gli incontri casalinghi nella città degli amaretti (per ora a Gallarate).

(foto di gruppo per le Azalee sul traghetto per La Maddalena)

06102019

1 commento

Comments are closed.