Home Città Obesity day: Ats mette a disposizione esperti con front office telefonico

Obesity day: Ats mette a disposizione esperti con front office telefonico

178
0

SARONNO – La 19esima edizione dell’Obesity Day 2019, che ricorre giovedì 10 ottobre, propone un focus su “Peso e Benessere”. E’ una campagna nazionale di sensibilizzazione su prevenzione trattamento di sovrappeso ed obesità, alla quale aderiscono vari Centri presenti su tutto il territorio nazionale, promossa dall’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (Adi).

Ats insubria aderisce anche quest’anno alla giornata nazionale “Obesity day” 2019 con gli operatori dell’Unità Operativa “Qualità della nutrizione e stili alimentari”, da diversi anni riconosciuta dall’Adi come Centro Obesity Day e diretta da Maria Antonietta Bianchi.

L’obesità è una condizione causata nella maggior parte dei casi da stili di vita scorretti: da una parte, un’alimentazione ipercalorica con scarso consumo di frutta e verdura e dall’altra un ridotto dispendio energetico per inattività fisica. Rappresenta uno dei principali problemi di salute pubblica a livello mondiale sia perché la sua prevalenza è in costante e preoccupante aumento non solo nei Paesi occidentali ma anche in quelli a basso-medio reddito, sia perché è un importante fattore di rischio per varie malattie croniche, quali diabete mellito di tipo 2, malattie cardiovascolari e tumori.

L’obesità rientra tra le condizioni che è possibile prevenire e deve essere affrontata in maniera multidisciplinare e integrata.
In Italia è in sovrappeso oltre 1 persona su 3 (36%, con preponderanza maschile: 45,5% rispetto al 26,8% nelle donne), è obesa 1 persona su 10 (10%), diabetica più di 1 su 20 (5,5%) e oltre il 66,4% delle persone con diabete di tipo 2 è anche in sovrappeso o obeso.
In totale, sovrappeso e obesità rappresentano il quinto più importante fattore di rischio per mortalità globale e i morti causati dall’obesità sono almeno 2,8 milioni/anno nel mondo. Sembrerebbe che i costi diretti legati all’obesità in Italia siano pari a 22,8 miliardi di Euro ogni anno e che il 64% di tale cifra venga speso per l’ospedalizzazione.

Giovedì 10 ottobre 2019 sarà attivo un front office telefonico per i cittadini al numero 0332277576 dalle 9 alle 11. Personale qualificato risponderà in merito alle tematiche della giornata di sensibilizzazione.

(foto archivio)

09102019

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.