GROANE – Spaccio di droga nelle Groane, i carabinieri hanno arrestato un uomo per il possesso di una pistola lanciarazzi, e mezzo chilo di marijuana. Questo l’esito della più recente operazione dei carabinieri nell zona naturalistica che si estende dalla Brianza all’altomilanese e che ha come “baricentro” la zona della stazioncina, chiusa da oltre un anno, di Ceriano Groane della linea ferroviaria Saronno-Seregno di Trenord.

Stavolta i militari dell’Arma sono intervenuti un poco più a sud e comunque sempre nelle Groane, dove a finire nella rete è stato un sessantenne, italiano ed abitante da quelle parti. E’ stata perquisita la sua abitazione ed un terreno agricolo di sua proprietà all’interno del parco. Sono stati rinvenuti oltre 500 grammi di marijuana, che era in fase di essicazione; c’erano anche semi di canapa (da cui si ricava la marijuana) e materiale per il confezionamento. Da parte dei carabinieri è stata trovata anche la pistola lanciarazzi, che è stata posta sotto sequestro.

(foto archivio)

09102019

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.