Home Groane Cittadini ed ecovolontari al lavoro nei parchetti del paese

Cittadini ed ecovolontari al lavoro nei parchetti del paese

546
14

SOLARO – Mattinata di pulizia nei parchetti di Solaro grazie alle tante persone che hanno dedicato un po’ del loro tempo per la comunità, per i più piccoli, per rendere più vivibile Solaro. I cittadini erano stati invitati dall’amministrazione a ripulire i parchi dai rifiuti grazie all’iniziativa Pulizia parchi di quartiere. «Sono contentissima perché ho visto una grande partecipazione, soprattutto ho visto tanti bambini partecipare attivamente con molto entusiasmo e questa cosa mi fa ben sperare per il futuro» – ha detto il sindaco Nilde Moretti. «I nostri ecovolontari sono stati efficientissimi nel coordinare le operazioni, fornire materiale e occuparsi degli aspetti più impegnativi». Al termine delle operazioni l’amministrazione ha offerto a tutti i partecipanti un rinfresco sostenibile, con frazione secca prodotta pari a zero, a base di frutta e verdura, apprezzato anche dai più piccini. Inoltre, tutti coloro che hanno collaborato hanno ricevuto un dono significativo ma concreto, sacchetti per la raccolta differenziata, lampadine a risparmio energetico, filtri dell’acqua e cappellini per i più piccoli. «Sono orgogliosa dei nostri ecovolontari e dei cittadini solaresi. Ancora una volta abbiamo dimostrato che lavorando tutti insieme si ottengono grandi risultati col sorriso sulle labbra».

 

15102019

14 Commenti

  1. Avete chiesto come mai ha Solaro la giunta ha approvato il taglio di piante sane e invece sul nostro territorio abbiamo molte piante morte ancora al proprio posto.
    Avete chiesto al membro del GEV come mai nessun commento.
    Vergogna!

  2. Ma come fate tagliare gli alberi sani e poi fate questo tipo di giornate per caso volete lavarvi la coscienza o sono le solite ipocrisie sinistre!

  3. Bella e utile iniziativa eco_green
    Peccato però che la stessa giunta abbia già tagliato un tot di alberi; compresi due alberi enormi e bellissimi all’interno della ex scuola elementare…(non hanno alzato un dito per impedirlo).

    Stucchevoli e fuori luogo dunque quando enfatizzano questa iniziativa.

  4. Se la lega a stravinto dovunque, a volte con candidati discutibili, ci sarà un motivo per cui a Solaro ha perso

    • Ha detto bene a Solaro ha perso la verità è proprio questa non ha vinto la coalizione di centrosinistra, votata dal 43% dei solaresi, perciò questi signori si devono ricordare che il 57% dei votanti solaresi non li volevano, e in questi circa 6 mesi hanno dimostrato più di una volta il perché di non volerli.

        • Stiamo dicendo la stessa cosa i votanti di Solaro si sono espressi contro questa giunta per il 57%.
          Il popolo non voleva queste persone

          • Pienamente d’accordo con lei, queste persone si devono ricordare che guidano una comunità e devono essere loro al “nostro servizio”.
            L’inverno si avvicina muovetevi a sistemare il tetto della signora

      • quindi se tanto mi da tanto a livello nazionale 80% non ha votato lega e/o 80% non ha votato PD e/o 70% non ha votato M5S e%o 90% non ha votato FI … nessuno ci può governare, vivremo in anarchia … senza parole

        • Fenomeno non puoi paragonare le 2 cose a Solaro si sono presentati 3 schieramenti!
          Ovvio che con un premio di maggioranza si sia fatta la giunta!
          Ma non rappresenta una maggioranza numerica e con soli 3 schieramenti si può dire che la maggior parte dei solaresi non voleva queste persone ed i fatti di questi sei mesi dimostrano che avevano ragione!

        • Paragona cose imparagonabile!
          A Solaro si sono presentate 3 liste!
          Il sindaco in paesi al di sotto di un tot. di abitanti viene eletto con maggioranza relativa non assoluta!

Comments are closed.