Home Groane In x aut torna in pista, l’autismo si batte con l’integrazione

In x aut torna in pista, l’autismo si batte con l’integrazione

477
1

SOLARO – Sono ripartiti ad ottobre i progetti dell’associazione IN X AUT, Integrazione e solidarietà per l’Autismo. I ragazzi e ragazze con autismo del progetto sportivo Tutti in pista, promosso dall’associazione dallo scorso anno in collaborazione con la Polisportiva Solaro, hanno ripreso gli allenamenti giovedì 3 ottobre: un nuovo ragazzo si è aggiunto al gruppo che pratica la specialità della corsa ed ora la squadra arriva a contare otto atleti. Anche il progetto Un sabato speciale, giunto alla sua quarta edizione, è stato riavviato lo scorso sabato 12 ottobre: si tratta di un laboratorio ludico-ricreativo (gestito da educatori professionali affiancati da giovani e preziosi volontari) che, grazie alla collaborazione di associazioni solaresi e non solo, permette a giovani diversamente abili di trascorrere il pomeriggio del sabato impegnati in attività divertenti e socializzanti come laboratori di cucina, passeggiate nel Parco Groane, attività creative e artistiche. «Entrambi i progetti sono realizzati da IN X AUT con il sostegno dell’amministrazione comunale di Solaro e la collaborazione dell’ufficio dei Servizi sociali comunali» – spiega la responsabile Daniela Bettelli. «Sindaco e assessori della giunta hanno portato il loro saluto ai ragazzi coinvolti dai due progetti. Inoltre tante realtà del nostro paese (tra cui Interclub Dna, Gli amici del Biondo, Il pensiero libero, la Gelateria dell’arco) e tanti cittadini solaresi hanno contribuito a sostenere i costi economici dei progetti. Tante attività e nuovi amici, quindi, per i ragazzi e le ragazze del Sabato speciale e del progetto Tutti in pista per favorire l’integrazione e la solidarietà con il gioco, lo sport e l’amicizia».

16102019

1 commento

Comments are closed.