CISLAGO – “Un bel progetto che condividiamo come tutto ciò che si fa nella scuola per insegnare i valori della costituzione”. Sono le parole Gianluigi Cartabia sindaco di Cislago che venerdì mattina ha accolto in Municipio i piccoli studenti della scuola elementare cittadina. Il primo cittadino infatti è stato un cicerone d’eccezione per i piccoli studenti che hanno ricevuto anche dei piccoli omaggi. Ma andiamo con ordine

“Ho mostrato ai ragazzi delle classi quarte delle sezioni dalla A alla D gli uffici comunale spiegando il funzionamento della vita amministrativa”. Il giro degli palazzo comunale si è concluso in sala consigliare dove Cartabia ha consegnato a tutti i ragazzi una borraccia in alluminio per sensibilizzarli ad una maggior attenzione per un uso consapevole della plastica. Non solo ai piccoli è stata regalata anche la piantina di Cislago e quella dei percorsi pedonali all’interno del bosco Rugaredo.

Era presente il consigliere comunale Ercole Rossi, il responsabile della protezione civile Carlo Donzelli e il presidente della banda Gianpiero Morandi.

26102019