Home Cronaca Corrente elettrica a spese del condominio: denunciata 45enne

Corrente elettrica a spese del condominio: denunciata 45enne

1008
5

SARONNO – Utilizzava la corrente elettrica condominiale per rifornire il proprio appartamento senza spese ma è stata colta in flagrante. Il suo estremo escamotage, realizzato tramite un cavo collegato al contatore dell’abitazione, è stato scoperto dai carabinieri della compagnia cittadina con un tecnico della società elettrica. E’ quanto successo negli l’altro giorno al quartiere Matteotti in uno dei palazzi di via Don Minzoni. Al termine del sopralluogo è stata denunciata a piede libero una 45enne che in passato aveva già avuto problemi con la legge. Il cavo abusivo è stato ovviamente eliminato e da parte della società elettrica sono in corso gli accertamenti per acclarare con precisione il quantitativo di corrente sottratta dalla saronnese che avrà modo di chiarire la propria posizione quando comparirà davanti all’autorità giudiziaria.

Non è la prima volta che si registrano episodi di questo tipo in città non solo a danni dei condomini ma anche di edifici pubblici o dell’illuminazione pubblica.

(foto archivio)

28102019

5 Commenti

  1. Ma come mai dei 49 milioni invece non si commenta
    Qui si è rubato al condominio ma i 49 milioni erano di tutti gli Italiani che pagano le tasse

Comments are closed.