CARONNO PERTUSELLA – La Rossella Caronno si sta rivelando la vera corazzata del campionato di volley maschile serie B e i gialloblù lo scorso fine settimana hanno travolto pure un rivale ostico come il Sant’Anna di Torino, A fare il punto della situazione il capitano Mattia Coscione; “Abbiamo giocato una bella partita, abbiamo tenuto bene con attenzione e serietà, ci siamo ben disimpegnati in difesa, a muro ma anche in attacco. E poi quando si vince siamo tutti felici, si sa. Domenica prossima ci attende il duro test contro Garlasco, i pavesi sono i favori per la vittoria in campionato ma anche noi non scherziamo. Vedremo, sarà una prova interessante, noi daremo il meglio sempre cercando di divertirci”. Da parte di Coscione anche un appello ai tifosi, “contro il Sant’Anna il palazzetto di Caronno era un poco vuoto, mi raccomando: venite a vederci!”

Classifica: Rossella Caronno e Gerbaudo Savigliano 9 punti, Novi e Cus Genova 6, Malnate, Ciriè, Alto Canavese, Garlasco e Sant’Anna 3, Pallavolo Saronno, Powervolley Milano, Croce Lodi e La Perla Bresso 0.

04112019

3 Commenti

  1. Son gli stessi giocatori che tre anni fa a Saronno stravinsero la promozione in serie A ma non c’erano soldi per un palazzetto a norma… o per giocare in un altra città.
    Vedremo se Caronno i soldi ce li ha.

Comments are closed.