SOLARO – Non ce l’ha fatta, il pensionato che ieri sera è stato investito di fronte all’Esselunga, sulla Monza-Saronno. La notizia del decesso è rimbalzata nelle scorse ore in paese, l’uomo era arrivato gravissimo all’ospedale San Gerardo di Monza, e poco dopo il ricovero i medici si erano dovuti arrendere.

A perdere la vita Domenico Zema, 66enne, del posto; il sinistro è successo alle 19.10, lui era a piedi ed è stato investito da un’auto di passaggio, il cui conducente si è fermato per dare l’allarme. Sul luogo l’immediato intervento di due pattuglie dei carabinieri, polizia locale, ambulanza ed anche dell’automedica. Tutti gli sforzi per salvarlo si sono però rivelati vani Adesso sono in corso le indagini dei militari dell’Arma per ricostruire con precisione l’accaduto, ed in particolare per mettere a fuoco le eventuali responsabilità.

(foto: una delle pattuglie dei carabinieri intervenute di fronte all’Esselunga nell’immediatezza dei fatti)

08112019

2 Commenti

  1. Riposi in pace, un pensiero per la famiglia.
    Una strada da sempre molto pericolosa per l’attraversamento pedonale.

    • in effetti per l’attraversamento pedonale è stato messo il semaforo (se la foto si riferisce al punto dell’incidente)…
      forse un dispiacere evitabile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.