SARONNO – Caronnese a Bra per restare al comando in serie D, Fbc Saronno all’inedito test col Tavernola e la sfida salvezza fra Universal Solaro e Magenta; mentre nelle categorie minori c’è anche il derby Mozzate-Rovellese. Questi alcuni dei temi della domenica calcistica delle squadre locali.

Si gioca alle 14.30. In serie D, 11′ giornata, la Caronnese è ospite del modesto Bra, obiettivo i tre punti per restare prima. Arbitro sarà Valerio Vogliacco di Bari, assistenti Stefano Gaddoni di Faenza e Michele Ravaioli di Forlì. Classifica: Caronnese, Casale, Real Forte 18 punti, Fezzanese 17, Prato, Chieri, Sanremese 16, Ghivizzano 15, Lucchese, Seravezza e Fossano 14, Borgosesia 13, Savona 11, Logirna e Bra 10, Verbania 9, Lavagnese 7, Vado 6.

In Eccellenza, 10′ giornata, c’è Ardor Lazzate-Varesina, arbitro Michele Beltrano di Rimini, assistenti Carmine Lanzetta di Lodi e Michele Bevilacqua di Bergamo. Classifica: Busto 81 21 punti, Verbano 20, Vogherese 19, Alcione 17, Varesina e Rhodense 16, Pavia e Settimo Milanese 15, Ardor Lazzate 10, Sestese 9, Castanese 8, Vergiatese e Accademia pavese 7, Mariano e Calvairate 6, Fenegrò 4.

In Promozione, 10′ giornata, Universal Solaro-Magenta con arbitro Alessandro Cravero di Busto Arsizio ed assistenti Nicolò Volpe di Busto Arsizio e Michele Candiani di Busto Arsizio; e Meda-Uboldese con arbitro Riccardo Verrastro di Mantova, assistenti Luca Zanibelli di Brescia ed Enrico Rivetti di Brescia. Classifica: Gavirate 21 punti, Meda e Sedriano 17, Uboldese, Base 96, Olimpia e Vighignolo 15, Besnatese, Accademia Vittuone, Gorla Maggiore, Morazzone e Amici dello sport 11, Magenta e Union Villa 10, Universal Solaro 9, Fagnano 1.

In Prima categoria, 10′ giornata, Esperia Lomazzo-Ceriano Laghetto con arbitro Alex Grassi di Gallarate; e Real San Fermo-Salus Turate con arbitro Pietro Regazzoni di Lecco; Tavernola-Fbc Saronno con arbitro Marco Airoldi di Lecco e Ardita Como-Rovellasca con arbitro Mattia Lanzavecchia di Varese. Classifica: Lentatese 22 punti, Guanzatese 20, Fbc Saronno e Rovellasca 19, Bovisio Masciago 17, Tavernola 14, Menaggio e Ceriano Laghetto 13, Portichetto 11, Faloppiese Ronago 9, Esperia Lomazzo e Ardita 8, Montesolaro e Salus 7, Hf 5, Real 2.

In Seconda categoria girone I, 10′ giornata, Cistellum-Andratese con arbitro Gaetano D’Ambrosio di Como e Gerenzanese-Villaguardia con arbitro Davide Bernasconi di Como, oltre al derby del basso comasco, Mozzate-Rovellese, arbitro Cristian Perin di Gallarate. Classifica: Andratese 22 punti, Cistellum 20, Villaguardia e Veniano 19, San Paolo 15, Bulgaro 13, Cascinamatese e Mozzate 12, Rovellese 10, Virtus Cermenate e Cassina Rizzardi 9, Novedrate e Azzurra 8, Itala 7, Gerenzanese e Stella Azzurra 5.

In Seconda categoria girone N, 10′ giornata, si disputa Virtus Cantalupo-Pro Juventute Uboldo con arbitro Francesco Andrea Martucci di Busto Arsizio.

Nella Terza categoria comasca, 8′ giornata, Brioschese-Dal Pozzo con arbitro Arcangelo Vingo di Como; Misinto 1971-Inverigo con arbitro Alessio Onofrio Giordano di Como, Carugo-Cm 2004 con arbitro Alessia Bosisio di Como e Cogliatese-Olympic con arbitro Michele Tasso di Como. Classifica: Giussano 17 punti, Dal Pozzo 14, Misinto 1971 e Cogliatese 12, Brioschese e Assese 9, Verano, Oratorio Figino e Cm 2004 8, Inverigo 7, Olympic 6, Carugo e Monguzzo 0.

Nella Terza categoria legnanese, 10′ giornata, Airoldi Origgio-Dairaghese con arbitro Aydin Vahabov di Saronno, e Sport più-Amor Sportiva con arbitro Davide Bevilacqua di Busto Arsizio. Classifica: Mocchetti 25 punti, Oratorio Lainate 22, San Giorgio 21, Furato 18, Virtus Cornaredo e Rescaldinese 16, Amor Sportiva 15, Gso Pogliano, San Lorenzo e Dairaghese 13, San Vittore Olona e Rescalda 7, Airoldi Origgio 6, Legnarello 5, Sport più 4, Virtus Sedriano 3.

Per il calcio femminile serie C si gioca Azalee-Real Meda, 6′ giornata, con arbitro Giuseppe Sangiorgi di Imola e assistenti Omar Meziane di Treviglio e Antonio Rubolino di Milano. Classifica: Como 15 punti, Biellese 13, Real Meda e Campomorone 12, Azalee 10, Torino e Pinerolo 9, Speranza Agrate 8, Voluntas Osio e Juventus 4, Canelli e Alessandria 3, Parma e Caprera 0.

09112019

1 commento

  1. Leggo che la Caronnese è ospite del “modesto Bra”. Non condivido “modesto Bra” in quanto nelle prime sei giornate il Bra ha totalizzato zero punti, ma nelle restanti quattro giornate ben 10 punti (tre vittorie e un pareggio): una media da promozione!
    A mio parere, il Bra era modesto, ma non lo è più: nella classifica delle ultime quattro giornate il Bra, con i suoi 10 punti sarebbe capolista con Casale e Caronnese!
    Comunque, sempre secondo il mio parere, nel calcio la cosa più pericolosa è sottovalutare l’avversario.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.