CISLAGO – “La giunta comunale ha stabilito che una parte dei parcheggi (circa 44 per ora) in zona stazione saranno riservati esclusivamente ai residenti”. E’ l’annuncio che arriva dal sindaco Gianluigi Cartabia dopo l’approvazione della delibera che rende efficace la novità che si concretizzerà a breve.

Stiamo parlando della “zona prospiciente la stazione ferroviaria dove esiste da tempo un’area parcheggio composta da circa un centinaio di stalli di sosta”. Si tratta di stalli a tempo indeterminato, non regolamentati e utilizzati perlopiù dai pendolari che partono dalla stazione di Cislago. Ed è qui che il Comune ha deciso di riservare una parte dell’area ai residenti nel Comune di Cislago

“Appena l’ufficio dei vigili urbani provvederà alle relative ordinanze e al posizionamento della nuova segnaletica con l’emissione dei permessi a chi ne farà richiesta il provvedimento diventerà esecutivo. L’area di sosta “con uno spazio destinato ai cislaghesi” sarà completamente operativa da gennaio e vedrà nella zona anche la creazione di due due stalli destinati per le neomamme e alle donne in dolce attesa.

11112019

5 Commenti

  1. Cislago ai cislaghesi….poi vi arrabbiate se a Saronno fanno la stessa cosa. Ma cosa aspettiamo a liberarci da questi amministratori??

  2. un genio…. gli conviene non candidarsi più perchè la prossima volta prenderà giusto i 44 voti dei residenti in quella zona

  3. Non mi pare stiano chiedendo soldi, a differenza di Saronno!!!
    L’idea di riservare una parte (metà) di un parcheggio esistente ai residenti che pagano i tributi a Cislago e vorrebbero essere giustamente tutelati mi pare lecita.
    Conoscete la situazione nei pressi della stazione di Cislago? Ecco sarebbe opportuno andare a vedere ciò che accade tutte le mattine prima di aprire bocca a vanvera!

  4. Per ora niente soldi, la situazione la vedo tutti i giorni, però l’idea che ogni paese o paesello frazione, quartiere, condominio faccia come se fosse uno stato autonomo non mi convince per niente, stiamo tornando al medioevo…non ci resta che piangere come nel famoso film…..

Comments are closed.