Home ilSaronnese Caronno Pertusella Maltrattamenti in famiglia ed estorsione a Caronno Pertusella: un arresto

Maltrattamenti in famiglia ed estorsione a Caronno Pertusella: un arresto

544
0

CARONNO PERTUSELLA – Maltrattamenti in famiglia, rapina aggravata ed estorsione: la giustizia ha presentato il conto ad un 43enne caronnese, ma residente a Garbagnate Milanese dove è stato preso in consegna da una pattuglia dei carabinieri, che lo hanno trasferito nel carcere di San Vittore a Milano. E’ stato infatti chiamato a scontare una pena di due anni e dieci mesi di reclusione. Nei suoi confronti era stato infatti emesso un ordine di carcerazione.

Il tutto in relazione ad alcuni fatti che erano accaduti fra la primavera dell’anno scorso ed il luglio di quest’anno a Caronno Pertusella: dopo gli accertamenti che erano stati eseguiti dalle forze dell’ordine (i contorni della vicenda non sono noti) e la denuncia, l’iter giudiziario ha quindi fatto il suo corso. L’uomo, che di professione risulta essere operaio e che è nativo di Bollate nel Milanese, in passato avrebbe avuto problemi legati al consumo di sostanze stupefacenti.

(foto archivio)

12112019