Home Città Arena biancoceleste con Giuseppe Anselmo e la scelta di Cambiamo! per le...

Arena biancoceleste con Giuseppe Anselmo e la scelta di Cambiamo! per le amministrative saronnesi

623
21

SARONNO – E’ Giuseppe Anselmo saronnese che ha iniziato la propria esperienza politica in ambito universitario e ancora impegnato quello giovanile europeo il nuovo protagonista di “Arena biancoceleste” lo spazio dedicato alla politica de IlSaronno in vista delle elezione amministrative del 2020.

Dopo l’immancabile domanda sulla vicenda dei bagolari dove secondo l’ospite “servirebbe un maggior coinvolgimento e condivisione con meno proclami da entrambe le parti” Anselmo passa alla situazione politica con un centrodestra “sicuramente favorito dalla trend nazionale della Lega” e un centrosinistra “che ha dei bei nomi che possono piacere ai moderati ma che non ha il fenomeno che possa permettere di superare il vantaggio dell’altra parte” senza contare “l’incognita dell’unione con M5s che potrebbe non essere condivisa da tutti”.

Anselmo parla della situazione di Cambiamo! di Toti in Lombardia e in provincia di Varese e su Saronno svela: “C’è la possibilità di fare una lista per le amministrative. Quello che faremo sicuramente è stare, siamo una dozzina di persone al momento, nella nostra casa naturale che la coalizione di centrodestra”.

12112019

21 Commenti

  1. se crede almeno a metà delle cose che dice … la scelta di stare con la” lega X…..” è solo portunistica
    …………..
    In un video ci si muove si gesticola e ci sono anche le espressioni facciali e dicono molto di più delle parole

      • Signor Anselmo
        opportunistica è diventata per errore di battitura “portunisctica”
        (parola che non è riconosciuta dalla Accademia della Crusca)
        però ripensandoci non ho voluto fare rettifiche
        perché forse il “lapsus calami” esprime meglio la Sua ricerca di un “porto” in cui aspettare la fine della burrasca ….sulla Sua piccola barca.

        • Quindi ? Può dire esplicitamente ciò che pensa? Altrimenti rispondiamo a metafore e parliamo del nulla 😉 anche se esprime un concetto negativo, non mi offendo !

          • Signor Anselmo non vedo perché dovrebbe offendersi.
            In poche righe ( quelle che gentilmente mi vengono concesse) posso solo dire questo:
            non credo alle sue dichiarazioni di voler il bene di Saronno se poi si allea con la “lega X…” che fino ad oggi ha dato prova di non voler alcun colloquio con i cittadini, se non con quelli che vogliono le cose che pensa la maggioranza ed ha un “alto concetto” di partecipazione e di democrazia in città.
            Quindi o Lei è ancora troppo giovane per capire che presi i suoi voti Lei non conterà nulla o invece vuole un “porto” in cui fare apprendistato (sic).
            Poi se vuole quando sarò a Saronno mi trova al Consiglio Comunale e li “de visu” le posso rispondere senza slogan o metafore.
            Distinti saluti
            Paolo Enrico Colombo

  2. Quindi? Neanche a questo giro ti candidi? Ma come? Con Totti e le tue preferenze personali non avresti un ottimo risultato?? Una curiosità, ma Totti chi l’ha votato all’interno del partito? E tu sei stato eletto per rappresentare Cambiamo! o sei stato calato dall’alto?? Aspettiamo il tuo contributo con una lista a Saronno di Cambiamo e naturalmente la tua candidatura così vediamo il consenso che hai a Saronno, che siamo certi sarà altissimo, giusto?

    • No, attualmente faccio parte del comitato promotore varesotto e lombardo e sto seguendo il progetto dalla nascita. I comitati promotori, si costituiranno a breve, ed eleggeranno gli organi di partito. 23-24 faremo un raduno nazionale dei comitati a Genova ed inizieremo la fase vera e propria costituente del Partito. Chi voterà, eleggerà i referenti.

      Guardi…se le dovessi “contare” le mie preferenze personali, le direi una 30ina ! Con una buona campagna, qualcosa in più magari !

  3. E quindi? Ti candidi o no? Chissà quante preferenze prendi… Ma in cambiamo ci sono anche i suoi compari di merenda Banfi, Paleardi e Silighini?

    • Beh…con loro non siamo proprio delle stesse idee politiche 😅 .

      Mi piacerebbe candidarmi! Vedremo.

    • Apportero’/apporteremo il nostro piccolo contributo al centrodestra. Non abbiamo certamente i numeri per dettar legge. Preferirei, a prescindere, ci si concentrasse sui temi per portare a casa temi importanti sul futuro di Saronno, migliorando quanto fatto in questi 5 anni, e tralasciando questioni personali o battaglie perse in partenza, che ti danno visibilità, ma non portano a cambiare realmente le cose. E saronno è li li per il dimenticatoio

  4. I giornalisti non dovrebbero censurare i commenti solo perché rivolti ad amici intervistati, altrimenti significa usare la “stampa” per influenzare i lettori senza dar spazio alle critiche educate. Ho scritto 6 ore fa un commento e non é stato pubblicato pur non contenendo niente contro le policy. Vabé…

    • È un classico dei regimi comunisti…controllano tutto, la stampa, le televisioni, il lavoro, le comunicazioni, le magistrature, le ELEZIONI!

  5. In che senso
    “Meno proclami da entrambe le parti”?

    Il progetto di tagliare alberi SANI quando si può fare tutto (marciapiedi, manto stradale, ciclabile) lasciandoli dove sono è assurdo e va contrastato con tutti i mezzi possibili prima che succeda l’irreparabile… sveglia!

    • Commissione con maggioranza, opposizione e parti civili. Soluzione condivisa e stop alla questione.

      Abbiamo anche altri problemi come ospedale, stazione, aree dismesse da affrontare e che rischiano di far morire la città.

  6. Wow che figo 😍😍😍😍❤️❤️❤️ io ti voto sicuro tesoro 😘😘😘

    • Siamo un altro partito, non la lega 😅 più volte, dagli esponenti più di spicco , è stata rimarcata la differenza. Alleati si, ma non siamo la stessa cosa.

  7. Ma, vorrei capire, Toti chi l’ha eletto capo del partito? La base o si è autoproclamato? E lei è stato votato in un congresso o l’hanno “calata dall’alto” come rappresentante del suo partito??

    • No, attualmente faccio parte del comitato promotore varesotto e lombardo e sto seguendo il progetto dalla nascita. I comitati promotori, si costituiranno a breve, ed eleggeranno gli organi di partito. 23-24 faremo un raduno nazionale dei comitati a Genova ed inizieremo la fase vera e propria costituente del Partito. Chi voterà, eleggerà i referenti.

Comments are closed.