Home Cronaca Arrestato il ladro seriale di Limbiate, ora in carcere

Arrestato il ladro seriale di Limbiate, ora in carcere

400
1

LIMBIATE – Si trova in carcere e dovrà scontare 4 anni e 6 mesi di reclusione il limbiatese 34enne accusato di furti seriali.

A compiere l’arresto sono stati i carabinieri della stazione di Limbiate, che hanno portato a conclusione il provvedimento di cumulo di pene emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Milano. L’arrestato è considerato un ladro seriale, in quanto a suo carico vi sono una serie di furti portati a termine con destrezza in vari centri commerciali dell’hinterland milanese e nella provincia di Monza e Brianza. Per lo più, l’uomo residente a Limbiate si appropriava indebitamente di cellulari e capi di abbigliamento. A seguito dell’arresto effettuato dalle forze dell’ordine, l’uomo si trova ora recluso nel carcere di San Vittore a Milano.

Nella vicina Nova Milanese, invece, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza di reato un giovane italiano di 21 anni, già noto alla giustizia, per spaccio di sostanze stupefacenti. Il ragazzo, residente a Nova, era solito sostare all’uscita degli studenti della scuola di via Segantini e, insospettiti, i militari lo hanno fermato, perquisito e identificato: era in possesso di 9 dosi di marijuana, mentre all’interno dell’abitazione sono state ritrovate ulteriori 27 dosi, nonché un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente. Per lui sono così scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio, aggravata dal circostanza di aver commesso il fatto in prossimità di una scuola.

15112019

1 commento

Comments are closed.