CARONNO PERTUSELLA – Un vero e proprio schiacciasassi, è la Rossella Caronno Pertusella nel campionato maschile di serie B di volley. I caronnesi non si fermano malgrado le assenze e nel tardo pomeriggio di sabato, gara interna al palasport di via Europa, hanno travolto pure il malcapitato Alto Canavese. Anche stavolta un netto 3-0 (25-15, 25-20, 25-23) a testimoniare lo strapotere dei caronnesi. “Vincono 3-0 i nostri ragazzi contro l’Alto Canavese davanti al pubblico di casa – riepilogano i dirigenti caronnesi – Con una nuova formazione visti gli infortuni che già hanno colpito la squadra abbiamo portato a casa 3 punti sempre importanti”.  Sconfitta in trasferta, invece, per la Pallavolo Saronno.

Risultati della 5’ giornata di andata: Powervolley Milano-Garlasco 2001 1-3, Rossella Caronno-Alto Canavese 3-0, Cus Genova-Sant’Anna Tomcar 3-2, Ciriè-Pallavolo Saronno 3-0, Gerbaudo Savigliano-Volley Malnate 3-2, Croce Lodi-La Perla Bresso 1-3; ha riposato Pallavolo Novi. Classifica: Gerbaudo Savigliano 14 punti, Rossella Caronno e Volley Garlasco 12, Yaka Malnate 10, Novi Pallavolo, Ciriè e Cus Genova 9, Alto Canavese 6, Sant’Anna 4, La Perla Bresso 3, Pallavolo Saronno 2, Caseificio Croce Lodi e Powervolley Milano 0.

(foto: la Rossella Caronno festeggia con i tifosi dopo la vittoria sull’Alto Canavese)

17112019