GERENZANO – La scorsa domenica, 24 novembre, a Gerenzano si è festeggiata la patrona della musica, Santa Cecilia, a cui il Corpo musicale e la corale cittadina sono dedicate. Il clima tipicamente autunnale e la pioggia battente non hanno fermato il desiderio di rendere omaggio alla Santa patrona della musica, attraverso il tradizionale corteo al cimitero: un momento importante per ricordare tutti i defunti dell’associazione. L’attimo è stato impreziosito dal suono commovente della tromba di Gianluca Borghi, che con l’esecuzione del silenzio ne ha reso importante omaggio.

La commemorazione è proseguita in chiesa, durante la santa messa il parroco don Franco Motta ha speso parole di ringraziamento nei confronti della banda, per l’importante lavoro svolto sul territorio e per il costante impegno . La cerimonia è stata arricchita inoltre da interventi musicali e corali. I festeggiamenti sono poi proseguiti a tavola: musicanti di oggi e di ieri, majorettes, allievi e tanti sostenitori che tra brindisi, canti, risate e suonate hanno dato vita ad un bellissimo momento di condivisione. Lo spirito di un’associazione che quest’anno compie 100 anni vive dentro le parole e le note di chi attualmente ne fa parte ma anche e dentro gli occhi e la presenza di persone che da sempre la sostengono. L’importanza del fare insieme musica per divertirsi trova la sua espressione anche nelle occasioni meno formali in cui il suonare insieme diventa puro desiderio di condivisione, espressione di convivialità. La giornata è terminata con il rituale taglio della torta e la tradizionale foto ricordo, che in questo anno importante per il corpo musicale, segna un momento simbolico e significativo per chi c’era e per chi ci sarà in futuro.

Il prossimo appuntamento con la musica è per il 13 dicembre al teatro “Franco Neri” di piazza De Gasperi a Gerenzano, il tradizionale concerto di Natale, darà il via ai festeggiamenti ufficiali di questo centesimo compleanno. “Si coglie l’occasione inoltre per ricordare che la banda sta cercando materiale fotografico, video o cimeli storici di ogni genere, per una mostra fotografica dedicata al suo centenario. Se ne siete in possesso scriveteci a info@bandadigerenzano.it. la banda ha bisogno anche di voi!” dicono i responsabili del corpo musicale gerenzanese.

(foto: alcuni momenti dell’appuntamento)

27112019