LIMBIATE – Si sbarazzava dei sacchi con i rifiuti domestici, che non voleva differenziare, gettandoli nel giardino della scuola materna: scoperto, va ora incontro ad una multa. La sconcertante vicenda si è verificata a Limbiate in via Roma: nella locale scuola dell’infanzia da qualche tempo, quasi due mesi, ogni lunedì nel giardinetto scolastico venivano trovati sacchetti pieni di immondizia.

E’ successo una, due volte ed allora polizia locale ed ufficio ambiente del Comune hanno avviato accertamenti, senza però scoprire molto, ma sono stati predisposti controlli con personale in borghese. Lo scorso lunedì 25 novembre l’ennesimo episodio della presenza di sacchi di rifiuti nel cortile: in quel caso, è stato scoperto che erano di un abitante in una palazzina limitrofa, che aveva buttato i rifiuti nella scuola. Per questo episodio sarà sanzionato, per i precedenti non ci sono prove certe delle responsabilità. Proseguono, al riguardo, tutti gli accertamenti del caso.

(foto archivio: una pattuglia della polizia locale di Limbiate)

28112019

1 commento

Comments are closed.