Home ilSaronnese Caronno Pertusella Pallanuoto: partenza col botto, alla prima è già goleada

Pallanuoto: partenza col botto, alla prima è già goleada

255
0

Varedo-è ricominciato domenica il torneo di Pallanuoto Italia under 16 per i Magnifici e per il settebello caronnese. A ospitare l’incontro della prima di campionato il campo di Varedo.

Caronno parte subito forte e alla prima azione, dopo aver vinto lo scatto per il primo possesso, ha subito trovato la via del goal. Omnia Sport segue le indicazioni di coach Afker e con un ottimo pressing evita rischi in difesa, per poi colpire in contropiede. Dopo il primo quarto la partita è già ben indirizzata con Caronno che vince per 4-0. Dopo la prima pausa cambiano gli interpreti ma non la musica infatti la difesa caronnese si mantiene perfetta e in attacco le calottine bianche trovano altre 3 conclusioni vincenti. Pressing alto, nuoto e ripartenze: questa la formula magica che ha permesso a Omnia Sport di trovarsi sul 7-0 dopo i primi due parziali.

Nella seconda metà della partita l’intensità di gioco è la stessa tanto che, prima di concedere il goal della bandiera ai Magnifici, arriva addirittura l’ottava rete consecutiva in casa Caronno. Nonostante un grande vantaggio, Omnia Sport continua a spingere col piede sull’acceleratore e sempre in controfuga realizza il 9-1 con uno splendido tiro a “colonnello”. Ancora 2 reti prima della fine del parziale.

Dopo l’ultima pausa la musica non cambia con Omnia Sport che continua a macinare goal in contropiede e a difendersi con ordine. Il referto a fine partita dice 14-1 per Caronno.

“Sono molto soddisfatto della partita, soprattutto perché non siamo calati nella seconda metà della partita. Iniziare con una bella vittoria da fiducia alla squadra. Al di la del risultato sono molto contento di come si sia comportata la squadra, soprattutto i ragazzi del primo anno in categoria, infatti tutti si sono presi le loro responsabilità.” Queste le parole dell’allenatore Matteo Afker.

(alcuni momenti della partita)

 

26112019