LOMAZZO – Sfiorata la tragedia alle porte del Saronnese: una ragazza ha cercato di togliersi la vita in un hotel di Lomazzo. Singolare particolare: ha lasciato un biglietto di scuse per il “disturbo arrecato”, alla direzione dell’albergo. Il fatto è accaduto domenica mattina: non vedendo la giovane, ventenne, presentarsi al check out, il personale alberghiero alle 11.30 ha aperto la porta della sua camera con il passepartout, trovando la ragazza in gravi condizioni. Sul posto è accorsa una ambulanza della Croce rossa e l’automedica proveniente dall’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, oltre ai carabinieri della Compagnia di Cantù, che hanno subito avviato gli accertamenti del caso. La giovane è stata trasferita d’urgenza in autolettiga al Sant’Anna.

In camera sono stati trovati due biglietti, uno rivolto alla famiglia e l’altro, appunto, di scuse al personale dell’hotel per il disturbo che avrebbe arrecato.

(foto: automedica e ambulanza della Croce rossa in servizio sul territorio)

02122019

2 Commenti

  1. 😥 quanta tristezza…
    Speriamo possa essere aiutata e poter riprendere in mano la sua vita con gioia.

  2. Mi unisco a questa speranza. Stiamo vivendo in una società in cui o sei spaccone oppure hai paura di vivere. Speriamo proprio che questa ragazza possa non essere più sola.

Comments are closed.