Home Cronaca Ventiduenne vittima di una scazzottata in via Varese, soccorso in piazza Libertà

Ventiduenne vittima di una scazzottata in via Varese, soccorso in piazza Libertà

1627
4

SARONNO – Nottata da dimenticare per un 22enne peruviano al centro di diversi movimentati episodi. L’uomo ha iniziato il suo sabato sera in un locale della zona ristorazione tra Saronno e Gerenzano e intorno alle 22 si è incamminato verso la stazione per tornare a casa a Cesate. Lungo via Varese prima di arrivare in stazione ha incrociato un gruppo di stranieri. Erano tutti un ’bout alticci e ne è nato un alterco che si è concluso con gli stranieri che hanno malmenato il 22enne prima di dileguarsi.

Il giovane si è rimesso in piedi malgrado fosse decisamente malmesso e sanguinasse dal volto. Ha cercato di raggiungere  l’ospedale cittadino. Barcollava e sanguinava e in piazza Riconoscenza ha avuto un mancamento ed è caduto. E’ stato trovato da tre ragazze che hanno cercato di aiutarlo e hanno chiamato l’ambulanza. Quando sono arrivati i soccorritori l’uomo non c’era più perchè si era trascinato in piazza Libertà. Ed è qui che è stato soccorso dal personale della Croce Azzurra di Rovellasca e da una pattuglia della polizia locale. E’ stato accompagnato all’ospedale di Saronno per gli accertamenti e le cure del caso.

(foto archivio)

02122019

4 Commenti

  1. Sono i magrebini che girano tra il parco delle groane a spacciare e poi tornano e vanno al locale delle slot machine a spendere i soldi guadagnati con la dogra. Prima cosa da fare: arrestarli ed espellerli dall’italia, secondo: far chiudere quei posti che rovinano le famiglie! Solidarietà al ragazzo ferito.

  2. Stazione sicurissima alle 22.00 di sabato sera, del resto lo garantisce il sindaco Fagioli!

Comments are closed.