SARONNO – Ladri acrobati in azione a Cascina Colombara. L’altra sera attorno alle 20 sono riusciti ad entrare al secondo piano di uno stabile, probabilmente arrampicandosi attraverso i pluviali e quindi forzando una finestra. Sotto, al pian terreno, c’erano i padroni di casa, una famiglia saronnese, che ignari di tutti stavano tranquillamente cenando. Solo più tardi si sono accorti del passaggio dei malviventi, che hanno aperto cassetti ed armadi in cerca di preziosi o denaro; l’entità del bottino è stata ancora quantificata.

Mentre i delinquenti non sono riusciti nell’impresa in un’abitazione vicina; sono entrati, hanno iniziato a loro razzia ma sono stati “disturbati” dal rientro a casa dei proprietari: hanno deciso quindi di rinunciare all’impresa e se ne sono andati. Sono adesso in corso le indagini delle forze dell’ordine, resi difficili dalla circostanza che nessuno, neppure tra il vicinato, ha visto i ladri arrivare o andarsene, non si sa neppure quante persone fossero.

(foto archivio: la strada all’ingresso della frazione saronnese di Cascina Colombara)

07122019

1 commento

  1. Questi delinquenti non li ferma nessuno !!!!! Entrano nelle case, rubano denaro, gioielli, ricordi, procurano enormi danni, ma soprattutto rubano la già poca serenità che il cittadino onesto ha diritto di meritarsi … il cittadino che rispetta le leggi, che paga le tasse per non avere nulla in cambio…. Un sistema stato che non riesce a garantire una minima serenità di vita quotidiana alle famiglie quando sono nella loro abitazione, luogo privato e “sicuro”, è profondamente ingiusto e assente. Le forze dell’ordine seguono il loro operato ma purtroppo il sistema giudiziario rimette subito in libertà questi delinquenti che non hanno nessuna intenzione di riprendere la retta via anzi, si moltiplicano sempre di più. E quando ci pensa la poca giustizia a trattenere in reclusione questi elementi che non meritano percorsi di recupero a spese della comunità, appaiono all’orizzonte le cooperative “rosse” con un bel contratto (falso) di lavoro ed un altrettanto (falso) contratto di affitto abitativo a nome di questi soggetti, ed è fatta !!! di nuovo pronti a delinquere…..

Comments are closed.