SARONNO / CERIANO LAGHETTO – Incendio nel sottotetto di una villetta al confine fra Saronno e Ceriano Laghetto, è successo ieri alle 14 nella frazione condivisa fra i due centri, nel proseguo della saronnese via San Dalmazio che diventa via Solferino. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno e quelli del comando di Lazzate, in supporto è quindi accorsa anche l’autoscala dei pompieri di Desio.

Nell’arco di un paio d’ore sono stati spenti anche gli ultimi focolai, nel sottotetto il fuoco ha causato danni consistenti: in base ai primi accertamenti di natura tecnica, tutto sarebbe stato da ascrivere ad un surriscaldamento della canna fumaria, le alte temperature avrebbero provocato la prima scintilla nel sottotetto dell’abitazione. I pompieri hanno anche eseguito tutte le verifiche tecniche del caso. Per i proprietari dell’alloggio si profila adesso la necessità di compere tutte le sistemazioni del caso, la spesa sarà consistente.

09122019