Home ilSaronnese Caronno Pertusella Pallanuoto: Caronno ospite della Pro Recco

Pallanuoto: Caronno ospite della Pro Recco

147
1

Novara-questa volta è stata la bella piscina piemontese a ospitare, per l’ultima partita del girone di champions, il Recco: la squadra più titolata al mondo. I Ragazzi della Pro Recco da quest’anno non sono impegnati soltanto in campionato, in coppa Italia e nella competizione più bella di Europa, ma in collaborazione con Sky si preoccupano anche della pubblicizzazione di questo sport, infatti la società ha deciso che le partite più importanti della stagione non verranno giocate nella piscina di casa, ma in giro per l’Italia, per avvicinare tutti i giovani pallanuotisti, e non solo quelli liguri.

Grazie alla Pro Recco experience i ragazzi delle giovanili di Novara e di Caronno hanno avuto la possibilità non solo di vedere la partita contro la Dinamo Tbilisi da una posizione privilegiata, ma hanno anche potuto conoscere di persona Ivovic e compagni. Le giovanili delle due squadre invitate hanno anche fatto un tour negli spogliatoi e seguito da vicino il riscaldamento dei campioni recchelini.

Foto e autografi sui palloni a parte quella di Novara è stata una occasione per assistere allo spettacolo della champions, che Recco anche quest’anno proverà a vincere. Hanno potuto assistere dal vivo alle fantastiche giocate dei loro beniamini, tra cui la cinquina del capocannoniere della passata stagione,Stefano Luongo, e alla maestria del 4 volte campione olimpico Ratko Rudic. Sugli spalti anche il suo collega Sandro Campagna, allenatore del Settebello, fresco del mondiale vinto questa estate.

Dalla serata di lunedì i ragazzi di Omnia Sport hanno senz’altro portato a casa un fantastico ricordo, perché non capita tutti i giorni di finire un allenamento e di ritrovarsi nel paradiso della pallanuoto, a stretto contatto con una squadra di fenomeni.

(nelle foto alcuni ragazzi di Caronno con coach Campagna, coach Rudic e il campione del mondo Matteo Aicardi)

13122019

 

1 commento

  1. 🤔 S’impara studiando ma anche ascoltando ed osservando i più bravi!

    Grazie alla Pro Recco 🤽‍♂️ ed a Ratko Rudic.

Comments are closed.