SARONNO – Momenti agitati l’altro giorno alle 12 in piazza Schuster nella zona pedonale del centro storico di Saronno: a dare l’allarme sono stati alcuni negozianti che hanno sentito delle urla; c’erano due giovani che stavano litigando animatamente ed uno di loro addirittura brandiva una bottiglia. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale e sono arrivati anche i carabinieri ma non hanno trovato gli esagitati anche anzi si erano prontamente dileguati, facendo per le tracce nella zona centrale saronnese.

Sono state compiute alcune ricerche nel quartiere ma i due, a quanto pare si sarebbe tratto di stranieri, non sono stati rintracciati. In una zona “costellata” di telecamere collegate al sistema comunale di videosorveglianza è comunque improbabile che non siano stati ripresi e dunque tramite le immagini registrate sarà probabilmente possibile riuscire ad identificarli.

(foto: i carabinieri del comando cittadino nella zona dove sono state compiute le ricerche dei due contendenti)

14122019

2 Commenti

  1. “a quanto pare si sarebbe tratto di stranieri, ”
    Queste sono supposizioni, sarebbe meglio attenersi ai fatti, di odio la nostra città è già piena e non c’è bisogno di gettare benzina sul fuoco.
    Ma questo è solo il mio parere.

Comments are closed.