SARONNO – E’ ancora riservata la prognosi per il 36enne ferito nell’incidente stradale di ieri mattina e ricoverato all’ospedale San Gerardo di Monza. L’uomo vive a Ceriano Laghetto ma ha abitato a lungo a Samarate.

Solo ferite lievi per il 66enne e la 61enne che viaggiavano sul Renault Kangoo. Il frontale è avvenuto intorno alle 7,34 tra l’Alfa 147 guidata dal 36enne e il mezzo su cui viaggiava la coppia. L’auto sportiva è rimasta schiacciata contro il guard rail. Il 36enne è rimasto incastrato. A liberarlo sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno. Immediati i soccorsi del personale di due ambulanze e di un’automedica. Le condizione del 36enne sono subito parse gravi ed è stato portato all’ospedale San Gerardo di Monza dove gli stanno prestando le cure necessarie in reparto di rianimazione.

Al lavoro, oltre ai pompieri e ai sanitari, anche la polizia locale che ha tentato di deviare il traffico, compito arduo anche a causa di un secondo incidente avvenuto in via Colombo, ed ha rilevato il sinistro nella speranza di risalire all’esatta dinamica.

17122019