SOLARO – L’arrivo dei militari ha fortunatamente impedito la tragedia in un condominio solarese, dove un uomo ha picchiato la ex e il nuovo compagno.

L’aggressore è un 50enne pregiudicato di Rho e qualche sera fa ha raggiunto la sua ex compagna nell’abitazione di Solaro dove la donna vive con il suo nuovo compagno e i suoi bambini piccoli. Il rhodense ha fatto irruzione nell’appartamento e ha iniziato a gridare e ad inveire contro la coppia, prima di passare alla violenza nei confronti dei due adulti scatenando così il pianto incontrollato dei bambini. Sono stati i vicini di casa, impensieriti per il trambusto, a chiamare i carabinieri. A questo punto, l’uomo ha tentato di fuggire saltando dal balcone dell’abitazione, posta al primo piano dell’edificio, ma è stato bloccato dagli uomini dell’Arma, che lo hanno arrestato e portato in carcere, a Monza.

La donna e il suo compagno sono invece stati medicati in ospedale per le contusioni.

21122019

2 Commenti

Comments are closed.