PAVIA / SARONNO – È durata solo alcune settimane la difficile esperienza del saronnese Giuliano Melosi alla guida del Pavia. Già giocatore professionista, nel Chievo ed in altri club, Melosi era stata chiamato come allenatore della società pavese, che milita in Eccellenza. I problemi non mancavano, legati in particolare ad una rosa numericamente piuttosto limitata.

Nelle ultime ore, dunque, la scelta di cambiare ancora in panchina, comunicata con un messaggio ai tifosi su Facebook. Melosi era arrivato a Pavia il 1 ottobre in sostituzione di Daniele Di Blasio. Eccellenza, si è giocata domenica s orsa la 15′ giornata – Calvairate-Accademia pavese 3-3, Castanese-Alcione Milano 4-2, Mariano-Fenegrò 2-0, Sestese-Busto 891 2-0, Settimo Milanese-Verbano 1-1, Varesina-Rhodense 0-2, Vergiatese-Ardor Lazzate 0-4, Vogherese-Pavia 4-2. Classifica: Verbano 34 punti, Busto 81 31, Rhodense 29, Varesina 26, Alcione 24, Vogherese 23, Ardor Lazzate, Pavia e Accademia pavese 20, Vergiatese 19, Settimo 18, Calvairate 16, Sestese 14, Mariano 13, Castanese 12, Fenegrò 9.

21122019