SARONNO – COGLIATE Sono stati due addetti dell’Econord a fare il più bel regalo di Natale ad una famiglia cogliatese. Hanno infatti recuperato i documenti della mamma che era stata borseggiata alla fermata del trenino di Natale in piazza Libertà.

La donna, amareggiata per l’accaduto, aveva lanciato un appello sulla pagina Facebook “Sei di Saronno se” per chiedere di riavere i propri documenti e quelli di tre figli che aveva con sè nel portafogli.

Tutti i documenti sono stati trovati la mattina della vigilia di Natale dagli addetti di Econord in via Varese. I due dipendenti non solo il hanno recuperati ma li hanno portati direttamente a casa alla cogliatese che li ha ringraziati per il ritrovamento e anche per la riconsegna. Resta l’amarezza, come scritto dalla stessa mamma in un commento su ilSaronno, per il furto messo a segno a pochi giorni dal Natale in un momento di festa e condivisione per tutta la famiglia.

(Foto archivio)

1 commento

Comments are closed.