SARONNO – Primo nato all’ospedale di Saronno: il fiocco azzurro prestissimo, il 2020 era appena arrivato. Alla 1.41 la nascita di Muhammad Abu Jhurairah, genitori di origine pakistana e residenti a Solaro. L’ultimo nato del 2019 si declina invece al femminile: fiocco rosa il 30 dicembre (il lieto evento alle 20.30) e si tratta di Maggy Hoxhaj, origini albanesi e famiglia residente a Saronno. Mamme e figli stanno benissimo e sono già stati festeggiati dai neo-papà, e da famigliari ed amici, contentissimi di avere salutato con una nuova nascita le feste di fine anno.

In Pediatria, la sala parto è stata in tempi recenti ristrutturata, ammodernata ed anche abbellita con un gigantesco murales, anche grazie al contributo dei volontari dell’associazione no profit Saronno point, che sono sempre molto attivi nel contesto ospedaliero saronnese.

(foto: l’ospedale di piazza Borella a Saronno, qui un particolare della rinnovata sala parto, con immagini di gruppo che riunisce volontari di Saronno point e personale ospedaliero)

01012020

2 Commenti

  1. 5.500 visualizzazione e 1 solo commento.. immagino che molti diano stati censurati… auguri al piccolo

Comments are closed.