I saronnesi si stringono ai Re Magi: processione

754
0

SARONNO – Processione dei Re Magi, tanta gente lunedì mattina per la “prima volta” a Saronno: con don Alberto Corti ed il diacono Massimo Tallarini, l’assessore comunale Gianpietro Guaglianone ad accogliere i Re Magi. Dopo un momento di preghiera, la processione cantando canzoni di Natale, accompagnata da tantissimi saronnesi.

Partenza attorno alle 10.30 dalla chiesetta di Sant’Antonio ed arrivo circa mezz’ora dopo alla chiesa della Sacra famiglia di piazza Prealpi, dopo un percorso lungo il quartiere. E’ stata questa la novità inserita nel pacchetto di appuntamenti organizzati dalla parrocchia del Prealpi con il gruppo Sant’Antonio che quest’anno hanno allestito per la prima volta un presepe a grandezza naturale realizzato con materiali di recupero. Si è trattato dell’ultimo step di un programma che ha accompagnato famiglie e fedeli fin dall’8 dicembre quando è stata inaugurata la prima versione del presepe in cui la Madonna era in dolce attesa. E’ stato modificato la notte di Natale in un momento molto apprezzato e sentito in concomitanza con la messa si mezzanotte.
Francesca Matteu

(foto e video: alcuni momenti della processione dedicata ai Re Magi)

06012020