SARONNO – Raffica di controlli dei carabinieri sulle strade del Saronnese: si sono svolti dalla mezzanotte alle 4 del mattino di domenica. Il bilancio è di quattro denunce a piede libero per guida in stato di ebbrezza, mentre altre due persone che avevano bevuto troppo – ma meno – vanno incontro a sanzioni amministrative.

I controlli si sono svolti lungo le arterie più trafficate fra centro e periferia di Saronno e nei paesi del circondario. Ad essere stati deferiti all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza sono stati un 25enne di Cesate, che all’etilometro ha raggiunto 0.96 microgrammi di alcol per litro di sangue (il massimo per chi guida è 0.5); una donna di 39 annio abitante a Venegono Inferiore (1.08); un uomo di Carnago, di 44 anni; ed un 20enne di Venegono Inferiore (0.8). Sanzione amministrativa, per lo stesso motivo, per un gerezanese di 41 anni (0.6) e per 21enne di Venegono Inferiore (0.39, ma neopatentato). Complessivamente, sono state controllate 49 autovetture e 62 persone. Una multa anche per eccesso di velocità.

13012020

2 Commenti

  1. Per quale ragione quando i controlli vengono fatti dalla polizia locale di Saronno non viene mai trovato nessuno positivo all’alcool test?
    Ma fanno l’alcool test?
    Oppure stazionano solo per far vedere di esserci?

  2. un plauso ai CC….avanti cosí e magari piú spesso. Sono troppi coloro che eccedono con gli alcolici ( ed altro) e si mettono al volante.

Comments are closed.