CARONNO PERTUSELLA – Il periodo natalizio è sempre denso di impegni, incontri ed eventi a sfondo augurale, in pieno spirito del Natale. Non fa eccezione il vespa club Caronno Pertusella, realtà molto attiva nel territorio saronnese non solo nell’offerta di socialità, svago e consigli per i centocinquanta soci, ma sempre attenta anche al lato sociale fuoriuscendo anche dai della città di cui porta il nome.
Prima della “befana in vespa” del 6 gennaio, i vespisti domenica 22 dicembre hanno sfilato per le vie di Caronno Pertusella e Saronno. Incuranti del freddo e vestiti di tutto punto con un completo da Babbo Natale, sulle loro vespe hanno portato un saluto e “una suonata di clacson” fermandosi davanti all’ospedale di Saronno e a Casa Cova, residenza per anziani di Caronno Pertusella.

“A nostro modo – dicono dal vespa club – abbiamo regalato un sorriso a chi ci ha visto sfilare ieri per le vie di Caronno Pertusella e Saronno a Casa Cova e davanti l’ospedale.
Questo è il nostro modo per augurare a tutti un sereno Natale e un felice anno nuovo”.

Il sodalizio sta provvedendo anche al rinnovo dei tesseramenti per l’anno 2020: soci e simpatizzanti sono invitati a prendere contatto con i responsabili.

15012020