SARONNO – L’Inox Team Saronno softball si rinforza in vista del campionato di serie A1 2020: la società del presidente Piero Bonetti e del vice Massimo Rotondo ha portato nella città degli amaretti una lanciatrice italiana molto interessante e con trascorsi in maglia azzurra. Veronica Comar, classe 1995, originaria di Monfalcone, proviene dal Bussolengo.

Figlia unica e figlia d’arte, Veronica segue le orme del papà giocatore e grande appassionato di baseball. Dopo vari anni nel mini-baseball, a 14 anni Veronica passa al softball e dopo un inizio complicato – aveva addirittura pensato di smettere di giocare – si appassiona totalmente a questo meraviglioso sport e inizia la sua carriera a Ronchi dei Legionari, prima in A2 e in seguito promossa in Isl. Giocatrice da anni nel giro delle nazionali juniores e seniores, ha fatto parte della spedizione italiana del Mondiale in Giappone. Dal 2016 al 2018 gioca con la casacca del Bussolengo Softball, con cui vince 2 Campionati Italiani e 2 Coppe Campioni.

“Veronica porta grande esperienza e una mentalità vincente, fondamentale in un gruppo affamato di vittorie come il nostro.
Contiamo su di te per toglierci grandi soddisfazioni Vero! Benvenuta tra le nerazzurre!” rimarcano i dirigenti saronnesi.

15012020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.