Home Groane Ceriano Laghetto Il presepe sulla nuvola vince il concorso di Ceriano Laghetto

Il presepe sulla nuvola vince il concorso di Ceriano Laghetto

145
0

CERIANO LAGHETTO – Marcel Gherca, con il presepe allestito in casa della famiglia Cisera dove lavora, è il vincitore del concorso “Un presepe con voi” promosso dall’associazione “Ceriano in festa” e dalla parrocchia San Vittore Martire in collaborazione con il Comune di Ceriano Laghetto. Ha presentato una splendida scena della Natività, ambientata su una nuvola, con l’idea di mostrare il Paradiso, grazie anche ad un particolare gioco di luci. Una rappresentazione che ha raccolto i maggiori favori della giuria, chiamata a valutare ben 42 opere, tutte molto belle e ciascuna dotata di una propria originalità. Al secondo posto si è classificata l’opera di Pierino Viganò, un presepe classico, di grandi dimensioni e meccanizzato. Al terzo posto si è classificata la composizione realizzata da un gruppo di lavoratori di Bracco Imaging Spa nell’atrio della palazzina direzionale dell’azienda di Ceriano Laghetto. Poi a seguire, in ordine di classifica, i presepi di Rosa Fantini, Giovanna Regondi e Beatrice Dovile.

“Siamo molto soddisfatti della partecipazione e anche dell’altissimo livello raggiunto dalle composizioni presentate – spiega l’assessore Antonella Imperato, che ha seguito in maniera specifica il concorso – Un plauso particolare deve essere rivolto alle scuole, che si sono impegnate realizzando dei presepi originali, che hanno richiesto la collaborazione di molti bambini e ragazzi, ai quali con questa iniziativa cerchiamo di trasmettere l’attenzione e la passione per le nostre tradizioni”.

La cerimonia di premiazione si è svolta domenica pomeriggio in oratorio, alla presenza anche del sindaco Roberto Crippa e del parroco don Giuseppe Collini che si è complimentato con tutti i partecipanti per l’impegno mostrato e per la grande qualità delle opere partecipanti. La cerimonia di premiazione è stata vissuta in un clima di grande divertimento ed è stata successivamente arricchita da una tombolata in allegria con ricchi premi per tutti.

17012020