SARONNO – Quattordici mila euro è il nuovo investimento dell’Amministrazione comunale per l’area di sosta provvisoria realizzata dietro la stazione nell’area dell’ex De Nora.

L’investimento è stato pensato per aumentare la sicurezza dei pendolari che erano in lista d’attesa e che si sono abbonati per utilizzare i 250 posti dell’area di sosta attivata lo scorso autunno.
Saranno posizionate 6 telecamere collegate alla centrale operativa del comando di polizia locale di piazza Repubblica che gestisce tutta la videosorveglianza cittadina con la possibilità di utilizzo anche dalla compagnia cittadina dei carabinieri con sede in via Manzoni.

L’obiettivo dell’intervento è “mettere in sicurezza il percorso da e per la stazione Fnm” e quindi coprendo con gli occhi elettronici “la zona del posteggio ex De Nora, via Balaguer e via Luini ingresso stazione”. Le nuove telecamere si aggiungono al sistema di sorveglianza cittadino in cui l’Amministrazione ha investimento molto negli ultimi anni potenziando anche quelle intorno al Municipio.

(foto: alcune immagini del parcheggio provvisorio dell’ex De Nora utilizzato da abbonamenti dietro la stazione Fnm di Saronno)

6 Commenti

  1. e non hanno mai preso nessuno…..che almeno leggessero il Grande Fratello (il libro….) visto che hanno tanto tempo libero 🙂

  2. Si ma fino a quando si guarda… se si vede qualcosa di ”losco” subito far partire la pantera.. o la gazzella… chiamatela come volete la volante che arriva subito in loco a sirene spente..

Comments are closed.