CERIANO LAGHETTO – “Le Sardine scrivono ai Comuni della Lombardia con il fine di “presentare in consiglio comunale un atto di indirizzo che definisca il contrasto all’odio, al razzismo e alla xenofobia una priorità per la propria amministrazione, traducendola in fatti concreti e tangibili”. Bravi! Care Sardine, l’odio verso Mihajlovic e verso chiunque non la pensi come voi invece va bene?” Così il vicesindaco di Ceriano Laghetto, Dante Cattaneo, che svolge anche il ruolo di coordinatore dei sindaci lombardi della Lega.

Il vicesindaco di Ceriano è ironico, nel giudicare il movimento che sta facendo tanto parlare di sè in questo periodo in Italia e che ha compiuto alcune “uscite” anche nella zona fra varesotto ed altomilanese: “Siete solo la solita Sinistra giovanile con un nome più ridicolo del solito. Le Sardine solo nel piatto, purchè rigorosamente made in Italy!” afferma Cattaneo.

(nella immagine: ironia anche “fotografica” per il vicesindaco cerianese, Dante Cattaneo)

23012020

24 Commenti

  1. siamo a “Oggi le comiche”…..ripeto, ma questo signore un lavoro serio non ce l’ha??

  2. Parla uno di quelli che va in giro con la spillette di un personaggio mai esistito.
    Pokemon lombardo.

  3. … signor Cattaneo c’era anche Lei a suonare il campanello al quartiere Pilastro ?
    … non sono giovane (peccato) e non mi riconosco in questa “sinistra” ( per fortuna), che c’è ora in Italia e debbo confidarle un segreto questi giovani (le sardine ) sono bravi perchè si impegnano per ora senza chiedere nulla ( cadreghe o prebende.. .) ma sopratutto senza offendere alcuno
    … ma forse Lei preferiva le trote pardon il”trota”….

  4. Dante, già che per lei le sardine sono composte solo da sinistra giovanile fa capire che non ne sa nulla e con una sola di queste persone non ci ha nemmeno mai parlato.
    Mihajlovic ha ricevuto qualche critica, che a mio avviso si poteva evitare, ma nulla di più… ma negli ultimi giorni:
    Un ex ministro mette alla solita gogna su fb, un ragazzo sardina, riceve insulti e minacce.
    Un proprietario di un Bar, che non ha fatto tenere un evento politico nel suo locale, riceve minacce di morte ed insulti.
    Una ragazza che a Modena volantinava, gli sputano addosso e finisce all’ ospedale…
    Le sardine “nere” ( riferite a delle giovani ragazze di colore) se non nuotano battono.
    Poi se vuole dilettarsi con chi “odia” vada sulla pagina fb dei suoi amici pinguiniestensi e poi ne riparliamo….

  5. E oggi Dante arriva con il piatto… che in realta` e` pieno di finto e peloso vittimismo, che sgoggiola pero` livore.

    Dante Mi trovi nelle pagine fb delle sardine sollecitazione all`odio, persone esposte a gogna mediatica, insulti dei follower, o dove si mette una foto e si scrive “ma voi con chi state?”

    Io potrei citarne a decine, in cui lo scopo e` diffondere fake, video falsi, raccogliere lo sfogatoi e dirigerlo verso persone non gradite…

    Sa c`e` una bella differenza tra criticare un certo modo di fare dialettica politica ed odiare!
    Ma meglio vedere la pagliuzza nell` occhio degli altri, e non vedere la trave che sta nel proprio occhio.

  6. Dante domani fate il capitone?
    mi raccomando… Fate un battuto con la cipolla, l’aglio, il prezzemolo e il peperoncino

  7. Ma piantala di fare il cinema , avete solo una grande paura ..e presto le sardine invaderanno Saronno ..sii paziente ..aspetta solo un po’..

  8. Ti dà fastidio che la sinistra sia tornata nelle piazze a far la voce grossa ? Siete buoni a suonare i citofoni e a dare allarmi quando 4 marocchini si riuniscono in strada. Intanto magna magna

    • Quello che da fastidio è la censura….. Ma non importa tanto in un paese sinistro e normale

  9. Fa specie che una testata locale dia risonanza ad un post di questo signore !
    Francamente mi imbarazza avere un sindaco del genere (si è vice …ma in realtà è rimasto tutto come prima

  10. Nel merito ha ragione, son sempre loro che cambiano nome ogni cinque anni!
    Questo ultimo nomignolo rasenta effettivamente il patetico

  11. Basta

    Fa esempi concreti di censura da parte delle sardine.
    Le ripeto concreti non filosofia del vittimismo…

  12. Caro vice Sindaco Dante, mi sa che le sardine le sono rimaste indigeste. Bonaccini pare sia il VINCITORE!
    Le segnalo che il suo leader venerdi dichiarava tracotante, “In Emilia non vinco stravinco! sono avanti di 10 punti”…. i sondaggi riservati non hanno mai dato questi dati. La solita propensione alla balla.

Comments are closed.