Home ilSaronnese Cislago Cislago, cantiere avanti tutta per i nuovi spazi per gli studenti in...

Cislago, cantiere avanti tutta per i nuovi spazi per gli studenti in biblioteca

125
2

CISLAGO – Ormai da qualche settimana gli operai sono all’opera alla biblioteca civica di Villa Isacchi di via Magenta. Il sindaco Gianluigi Cartabia ha effettuato un primo sopralluogo dell’intervento che punta a creare più spazi per i ragazzi e i giovani che studiano in biblioteca. Punto di partenza dell’intervento, seguito da vicino anche dall’assessore alla Cultura Marzia Campanella che ha condiviso il progetto con l’hashtag, #laculturasiampia, lo spostamento del centro prelievi in modo a lasciare alla biblioteca due piani. Non c’è stata una chiusura del servizio che si “sposterà” durante la realizzazione del cantiere tra il primo e il secondo piano in base alla realizzazione dei lavori. Il Comune ha già acquistato, con un investimento di 50 mila euro recuperati dall’avanzo di amministrazione, tavoli, sedie e scaffali. “L’obiettivo – spiegano dalla giunta – è di potenziare la capacità ricettiva dello spazio per studenti anche delle superiori ed universitari in modo che siano costretti ad andare a Saronno nel caso abbiano bisogno di spazio per lavori di gruppo o semplicemente per studiare”. Tra i vantaggi anche la possibilità di utilizzare gli spazi per proporre eventi alla cittadinanza come ricordato dagli ultimi giorni dall’assessore alla Cultura Marzia Campanella che in un sopralluogo al cantiere si è detta entusiasta dell’intervento “e pronta a vivere nel nuovo spazio gli eventi culturali del periodo primaverile”.

25012020

2 Commenti

  1. Sono certo che i nuovi spazi saranno molto utili per i nostri figli. E, conoscendola personalmente, dubito che l’Assessore voglia COSTRINGERE gli studenti cislaghesi ad andare in biblioteca a Saronno, come si legge, invece, nell’articolo. Credo che lo scopo delle opere in atto sia proprio in antitesi a tutto ciò.

Comments are closed.