Home Sport Basket Morte Kobe Bryant, al lutto mondiale si uniscono i club locali: da...

Morte Kobe Bryant, al lutto mondiale si uniscono i club locali: da Robur a Cistellum, a Rovello

278
1

SARONNO – Il lutto mondiale per la scomparsa di Kobe Bryant, anche i club locali impegnati nella pallacanestro, sui social network ricordano il grande campione tragicamente scomparso oggi in un incidente d’elicottero, negli Stati Uniti d’America; lo stesso anche da molti esponenti della società civile che si inchinano alla memoria di un vero fuoriclasse.

La squadra di Prima divisione della Robur Saronno ha pubblicato una brevissima “story” su Instagram, con un “Rest in power” (nella immagine).

Su Facebook anche il Basket Rovello ha pubblicato una frase una frade in inglese “Heroes come and go, but legends are forever”.

La “Us Cistellum basket Cislago piange la prematura scomparsa del grande Kobe Bryant porge alla famiglia le più sentite condoglianze. Ciao Kobe” scrivono su Facebook i responsabili della società biancoviola.

Un ricordo su Facebook anche dalla Pallacanestro Airoldi Origgio: “Ciao Kobe…RIP” (1978-2020)

L’ex sindaco di Uboldo, Lorenzo Guzzetti, suo tifoso scrive su Instagram “Viva, sempre, Kobe Bryant”.

Dario Borghi, assessore di Gerenzano, su Facebook: “Rip”

Francesco Licata, capogruppo Pd consiglio comunale Saronno, su Facebook: “Adesso schiaccia con tutta la forza che hai. Ciao Kobe”

Andrea Rezzonico, già consigliere comunale a Saronno, su Facebook: “Black Mamba…”

26012020

1 commento

Comments are closed.