SOLARO – “Dopo il caso dell’attraversamento pedonale al buio di fronte alla farmacia comunale 1 (con due investimenti di pedoni nell’arco di una settimana) rileviamo che da mesi, anche in corso Europa (all’altezza del civico 45, vicino alla farmacia n. 2), le strisce pedonali siano completamente al buio.

Inizia così la nuova presa di posizione della Lega centrodestra Solaro condivisa sui social negli ultimi giorni: “In questo caso manca addirittura l’intero corpo illuminante del lampione che risulta dunque tristemente (e soprattutto pericolosamente) spoglio. Non sarà la prossimità delle farmacie comunali a portare sfortuna? Potrebbe essere un’idea nuova da usare come giustificazione (per questa Giunta scaricabarile). Nell’attesa di capire a chi, stavolta, questa inadeguata Amministrazione targata Pd (con annessi e connessi) proverà ad affibbiare la colpa.

La nota proseguire con il “diario del guasto” dalla segnalazione del guasto fino alla determinazione del Comune. E concludono: “Anche in questo caso nessuna segnalazione d’emergenza adottata”.

04022020

20 Commenti

    • Il lato oscuro mi sembra evidente quale sia… quello che emette cartelle pazze, quello che lascia gli attraversamenti pedonali al buio , quello che usa le luci solo per i selfie

      • Secondo loro sono dalla parte della ragione, il vero problema è proprio questo non si rendono conto di quello che dicono, questa cosa è molto ma molto preoccupante si sono distaccati dalla realtà e vivono attorniati da Yes man.

  1. Ma come mai a Saronno, come noto amministrazione Lega, da mesi i passaggi pedonali di viale rimembranze sono al buio nonostante siano presenti apposite lampade che però rimangono spente? Forse il sindaco è invidioso di Solaro e vuole che qualcuno venga investito anche qui per poi fare il salvatore della comunità (dopo) ?

  2. Secondo me se cambio casa non vado più a trovarla vicino una farmacia visto che è così con l’illuminazione.

    • A Solaro tutte le via hanno almeno un lampione spento.
      Non diciamolo perché se no siamo polemici.
      Spero che le assicurazioni in caso di incidente e scarsa illuminazione si rivalgano sul comune.

  3. Se cambio casa la prima cosa che guardo se c’è una farmacia vicino,non vorrei rischiare x l’attraversamento al buio ???

Comments are closed.