Home Cronaca Vigilessa aggredita per una multa: lesioni lievi e denuncia

Vigilessa aggredita per una multa: lesioni lievi e denuncia

954
1

LIMBIATE – E’ scattata la denuncia per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale nei confronti della limbiatese che, nel weekend, ha aggredito un’agente di polizia locale.

Nel tardo pomeriggio di sabato 1 febbraio, la donna, 52 anni residente a Limbiate, stava risalendo sulla sua auto parcheggiata in via Leonardo Da Vinci quando si è accorta che sul parabrezza del veicolo era posizionata una contravvenzione per sosta vietata (la vettura si trovava proprio all’intersezione tra la via Da Vinci e la via Leopardi). Gli agenti di polizia locale erano ancora in zona e la donna si è quindi avvicinata loro per chiedere l’annullamento della multa. Quando gli agenti le hanno spiegato che non era possibile, la limbiatese si è scagliata contro la vigilessa, aggredendola prima verbalmente con toni accesi e poi scagliandosi contro di lei. L’agente rimaneva ferita lievemente al volto e la donna veniva prima identificata e poi denunciata all’autorità giudiziaria per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

04022020

1 commento

Comments are closed.