CISLAGO – Luci nel cielo nella notte, un elicottero avvistato a bassa quota: “Cosa sta succedendo in paese?” Questo l’interrogativo che nella serata di venerdì si sono posti molti cislaghesi che hanno visto, o sentito, l’elicottero che volteggiava, o che passava di poco sopra le case. Una mobilitazione, da parte dei cittadini in cerca di notizie, che è presto arrivata anche ai social network. A chiarire, e tranquillizzare tutti l’assessore comunale Marzia Campanella: “Si tratta di una esercitazione di atterraggio dell’elisoccorso”. Operazione peraltro riuscita nel migliore dei modi; serve ai piloti, ed anche al personale di terra, di farsi trovare pronti in caso di emergenze sanitarie sul territorio. E dunque a tutto beneficio, innanzitutto, dei cislaghesi, che da qualche tempo possono contare sul servizio dell’elisoccorso anche con il buio.

In collaborazione con Areu, il servizio delle emergenze sanitarie della Lombardia, già sin dall’estate scorsa l’Amministrazione comunale di Cislago del sindaco Gianluigi Cartabia ha attivato una piattaforma di atterraggio notturno dell’elisoccorso in via Nobile.

(fotoda Facebook: un cittadino ha immortalato la prova notturna di atterraggio dell’elisoccorso)

07022020