SARONNO-CARONNO PERTUSELLA – Fervono i preparativi per una seconda parte di stagione con obiettivi diversi, ma da vivere con il massimo della concentrazione per le due formazioni varesine impegnate nel girone A di serie B.

Deve e può essere un girone di ritorno diverso per la Pallavolo Saronno, che con 14 punti dopo 12 partite si ritrova al 9º posto in classifica a +5 sulla zona retrocessione. C’è rammarico in casa biancoblù per come sono andate determinate partite alla propria portata, ma ora c’è da resettare immediatamente e focalizzarsi sulla prossima sfida di campionato contro la corazzata di Garlasco, attualmente al 1º posto della graduatoria con 33 punti.

Poco sotto, a 2 punti di distanza, c’è la Rossella ETS Caronno Pertusella, reduce da una magnifica vittoria in rimonta per 3-2 su Gerbaudo Savigliano. I ragazzi di Lualdi, ora al 2º posto in classifica con 31 punti, sono attesi dalla seconda trasferta di fila, questa volta in casa de La Perla Edilizia Bresso penultima della classe. “Una sfida che non sottovalutiamo“, ha rivelato Simone Buratti, centrale dei varesini.